DE  |  IT
Richiesta Generale Arrivo Partenza

Come in molte aree alpine, anche nella Wipptal, le tradizioni, le antiche usanze e la religione occupano una posizione importante. Ciò è evidente, tra l'altro, grazie alla presenza di innumerevoli ed antiche chiese, molte delle quali hanno più di 1000 anni e sono state mantenute fino ad oggi con grande cura.

Chiese e santuari a Matrei-Mühlbachl-Pfons in Tirolo

Parrocchia Santa Maria Assunta: è situata nella frazione di Pfons ed è una delle chiese più antiche del Tirolo, l'altare è in stile barocco con statue in legno.

Santuario Maria Waldrast: luogo di culto e meta di pellegrinaggio molto amata, immersa in un meraviglioso paesaggio naturale; situato a 1600 m di altitudine è uno dei luoghi sacri più elevati della regione alpina.

La chiesa di Navis in Tirolo

Chiesa di Santa Caterina: originariamente in stile gotico, in seguito divenne barocca, la chiesa del XV secolo situata sopra all'inizio della Valle di Navis. Inoltre, vi è la cappella del castello di Aufenstein con i suoi preziosi affreschi gotici.

Steinach am Brenner

Parrocchia di Steinach: risalente al periodo neo-romano, dedicata a S. Erasmo, caratterizzata da un’imponente facciata con due torri ed un portico. La chiesa, eretta a parrocchia nel 1891, ha al suo interno un’abside luminosa con grandi vetrate, un altare ridondante e soffitti affrescati.

Il santuario di Trins in Tirolo

Santuario Santa Maddalena: situato in prossimità del confine tra Gschnitz e Trins. La chiesa è la più antica della valle come confermato dagli affreschi romanici risalenti al 1200 circa scoperti nel 1959.

La parrocchia di Schmirn - St.Jodok - Vals in Tirolo

Parrocchia San Giuseppe: costruita nella seconda metà del XVIII secolo da Franz de Paula Penz nella frazione di Schmirn. All'interno sono conservati affreschi in stile barocco.

La chiesa di Gries am Brenner in Tirolo

Chiesa di San Giacomo: piccola chiesa di epoca tardo-romana situata in un pittoresco paesaggio di Gries am Brenner; fu costruita nel 1305 in onore di San Giacomo, patrono dei pellegrini e dei viaggiatori.

La parrocchia di Obernberg in Tirolo

Parrocchia di Obernberg: è dedicata a San Nicola ed è stata costruita nel 1339. La chiesa sorge su una bellissima collina.

Le chiese di Vipiteno in Alto Adige

Chiesa Santo Spirito: costruita nel 1339, presenta al suo interno un ciclo di affreschi del maestro Giovanni da Brunico e una statua di San Sebastiano, il patrono della città.

Chiesa parrocchiale di Nostra Signora delle Paludi: chiesa di costruzione tardogotica, eretta negli anni 1497 e 1524. L’interno dell’edificio venne reso barocco intorno al 1750.

La parrocchia in Val di Vizze in Alto Adige

Chiesa parrocchiale: si tratta di uno dei siti culturali di San Giacomo a Vizze di Dentro; costruzione in stile gotico risalente al XVI secolo, il portone in legno presenta ornamenti artistici in legno.

La chiesetta di Racines in Alto Adige

Chiesetta di Santa Maddalena: piccola chiesa immersa tra i paesaggi naturali di Ridanna. Costruita nel 1480 dai minatori delle Miniere di Monteneve; l'altare trittico al suo interno fu intagliato da Matthias Stöberl.

Il santuario a Campo di Trens in Alto Adige

>> Santuario Maria Trens: dopo quello di Pietralba, rappresenta uno dei luoghi di pellegrinaggio più importanti in Alto Adige; la chiesa tardogotica del 1498, già nel XIV secolo era meta per numerosi pellegrini e ancora oggi attrae molte persone devote.